Ritorno sulla Luna

Tranquilli non vado da nessuna parte. Resto con i piedi ben ancorati a….Terra.
Solo che oggi (venerdì 6 settembre) la Nasa spedisce sulla Luna un certo Ladee (Lunar atmosphere and Dust Environment Explorer), una sonda che avrà il compito di svelare gli ultimi misteri del nostro satellite.

Ma ce ne sono ancora?

Secondo l’Ente spaziale americano sì, ed è per questo che l’esploratore statunitense, una macchina del peso di circa 4 quintali con quattro sofisticatissimi strumenti a bordo, studierà la tenue atmosfera lunare.

Sì, anche la Luna ha una sua atmosfera. Certo è millle miliardi meno densa della nostra, ma sembra vi siano presenti tracce di elio, argon, neon, ammoniaca, metano e anidride carbonica, sodio e potassio.

In particolare Ladee avrà il compito di capire quale sia l’origine dei raggi crepuscolari, fenomeno osservato dagli astronauti di alcune missioni Apollo,  prima dell’alba e del tramonto (lunare, s’intende)).

Insomma la Luna torna di moda, ma più del nostro satellite andranno per la maggiore le Lune del Sistema Solare.

In particolare Europa, quella di Giove, dove Esa e Nasa hanno puntato i loro obiettivi.

Lo scopo è  inviare una sonda robotica sulla superficie di Europa per capire cosa c’è nascosto sotto lo spesso strato di ghiaccio.

Ma quando l’incredibile missione? I tempi non sembrano lunghissimi, si parla del 2020.

E come negli anni ’60/’70 sarà una gara tutta aperta.

Solo che stavolta partecipano Europa e Stati Uniti.

(Ecco il sito per vedere il lancio della sonda in diretta a partre dalle ore 5,27

http://www.forextv.com/forex-news-story/nasa-s-ladee-launch-september-6-2013-live)

enzo.vitale@ilmessaggero.it
su Twitter: @enzotvitale
www.enzovitale.com

Pubblicato il 05 Settembre 2013 alle 21:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA

written by

Giornalista del Messaggero.. vago tra cieli e cultura scientifica...A volte anche a suon di note Prog
Related Posts

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - Enzo Vitale | Journalist and time traveller - Technical assistance by Offerte Internet